Termini e condizioni di vendita

Premessa ed efficacia delle Condizioni Generali

Le presenti condizioni generali di vendita (in seguito, “Condizioni Generali”) hanno per oggetto la disciplina dell’acquisto dei prodotti e dei servizi, effettuato a distanza e resi disponibili, tramite rete internet, dal sito www.kkaiseki.it ed in particolare nella sezione ordinazione asporto e delivery (nel seguito, il “Sito”) nel rispetto della normativa italiana di cui al d.lgs 206/2005 e successive modifiche e integrazioni (in seguito, “Codice del Consumo”).

Il consumatore che accede al Sito per effettuare acquisti (di seguito “Cliente”) è tenuto, prima dell’invio dell’ordine, a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito.

Nel caso in cui il soggetto che effettua acquisti sul Sito richieda l’emissione di fattura e/o comunque non sia un “consumatore o utente” come definito all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo, non troveranno applicazione la disciplina del recesso Condizioni Generali né, più in generale, le previsioni che ai sensi del medesimo Codice del Consumo si applicano unicamente ai “consumatori”.

Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Consumatore/Cliente dichiara di aver preso vsione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura di acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento.I contratti conclusi attraverso il Sito sono regolati dalle presenti Condizioni Generali nel rispetto della normativa italiana. La lingua a disposizione per concludere il contratto è l’italiano

Le caratteristiche e il prezzo dei vari prodotti in vendita sul Sito (di seguito “Prodotto” o “Prodotti”) sono riportati nella pagina relativa a ciascun Prodotto.

Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà aggiungere il Prodotto al “Carrello” e, dopo aver preso visione delle Condizioni Generali e della Politica di Privacy e confermato la loro accettazione, dovrà inserire i dati di spedizione (in caso di consegna al domicilio) e di eventuale fatturazione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine.

Con l’invio dell’ordine dal Sito, che ha valore di proposta contrattuale, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e di pagamento trascritte.

Il contratto stipulato deve intendersi concluso con l’accettazione, da parte del Cliente /Consumatore, dell’ordine.

Nel caso di indisponibilità, anche temporanea, dei prodotti richiesti, il Venditore si impegna a rimborsare il prezzo corrispondente.

E’ onere del Cliente/Consumatore verificare l’esattezza dell’ordine. Il Cliente/ Consumatore non potrà annullare o modificare l’ordine. Le informazioni e le caratteristiche relative ai Prodotti sono disponibili sul Sito. Data la natura dei prodotti venduti attraverso il Servizio, la veste grafica dei prodotti consegnati potrebbe non coincidere con quella rappresentata sulla Piattaforma al momento dell'acquisto. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.

I prezzi dei prodotti sono comprensivi di tutte le tasse e imposte. Tutti i prezzi sono espressi in Euro.

Modalità di pagamento

Il Cliente può pagare i Prodotti ordinati mediante:

1. Carta di credito 2. Paypal

3. Satyspay

4.Stripe

5. Ritiro in loco: contanti, bancomat, carta di credito

Compilando l’apposito spazio presente nel Sito, il Cliente autorizza l’utilizzo dei mezzi di pagamento per i quali è richiesta una preventiva autorizzazione.

Emissione di fattura

Nel caso in cui il Cliente necessitasse di fattura, l’Utente dovrà quindi fornire necessariamente il Codice Fiscale o il numero di Partita Iva, nonché il codice univoco per la fatturazione elettronica e/o l’indirizzo PEC.

Reclami


Fermo restando quanto sopra, il Consumatore/Cliente, o la persona da quest’ultima incaricata per il ritiro, dovrà svolgere i reclami relativi a qualsiasi anomalia tra i prodotti consegnati e quelli ordinati al momento stesso del loro ritiro, resta inteso che, in difetto, il Consumatore/Cliente avrà accettato i prodotti così come gli sono stati consegnati.

Recesso

Ai sensi dell'art. 59 del d.lgs. n.206/2005, il diritto di recesso non è consentito nei casi in cui sono acquistati beni: -confezionati, sigillati, aperti dall'Utente;

-che per loro natura non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;

-confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

Alla luce di quanto sopra, il Consumatore/Cliente non ha il diritto di recedere dall’acquisto dei prodotti.

Alcolici

Il Consumatore/Cliente riconosce ed espressamente accetta che per acquistare bevande alcoliche deve aver compiuto almeno il diciottesimo anno di età. Il Consumatore/Cliente, pertanto, nell’atto di portare a termine un ordine che contiene bevande alcoliche, dichiara espressamente e garantisce di essere maggiorenne. In ogni caso il venditore si riserva la facoltà di accertare l’età del Consumatore/Cliente in caso di consegna/ritiro. In caso di accertata mancanza del suddetto requisito non si provvederà alla consegna delle bevande alcoliche.

Errori e limitazioni di responsabilità

Le informazioni relative ai Prodotti fornite attraverso il Sito sono costantemente aggiornate. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori dei quali pertanto il Venditore non potrà considerarsi responsabile, salvo in caso di dolo o colpa grave.

Il Venditore si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stato inviato un ordine, oppure di modificare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione, fermi restando i diritti del Cliente ai sensi delle presenti Condizioni Generali e del Codice del Consumo.

Salvo dolo o colpa grave, viene escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

Legge applicabile e foro competente

Il presente contratto di vendita s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie relative all’interpretazione, esecuzione o risoluzione delle presenti Condizioni Generali o di singoli ordini di acquisto se il Cliente è un consumatore ai sensi del Codice del Consumo, sarà competente in via esclusiva il foro del suo comune di residenza o di domicilio se ubicato nel territorio italiano; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro del Venditore, ogni eventuale altro foro competente escluso.

 

v.1.6.4